venerdì 8 dicembre 2017

Calendario dell'avvento 8 di 25

Il calendario dell'Avvento di quest'anno è stato progettato per entrambi i miei piccoli, per coinvolgerli in qualcosa di divertente e creativo. Per questo, ogni giorno, girando le montagne innevate si trova una attività da fare: giochi, attività di motricità, manipolazione, ricette da fare insieme. Non nego che è molto impegnativo per me e anche se la maggior parte dei materiali utili alle attività li ho preparati in anticipo, non li ho divisi per giorno e sistemati come volevo. La cosa però diverte molto anche me che come una bimba preparo e gongolo quando loro si divertono. Le attività sono tutte a tema inverno/Natale proprio per immergerci nell'atmosfera e attendere il Natale in allegria.
Per farvi capire meglio di cosa si tratta vi mostro i primi otto giorni.



1. Alberelli, stelline e fiocchi di neve realizzati con stecche di legno e decorati con colori a tempera, stelline e pom pom.
2. Scatole gioco per esercitare motricità fine e coordinazione occhio-mano. realizzate con scatole di scarpe e dipinte, una con pom pom da infilare associando il colore del foro e l'altra con stuzzicadenti terminanti con cuoricini da infilare in piccoli fori.
3. Lavoretto per l'albero della scuola con bottiglie di plastica, colla glitter, brillantini adesivi e uni posca.
4. Pasta modellabile speziata al profumo di biscotti pan di zenzero.
5. Alberelli in pannolenci da decorare utilizzando pinze varie per posizionare pom pom colorati.
6. Alberelli cattura luce realizzati riciclando calici in plastica trasparente, colla e quadratini di carta velina.
7. Omino e donnina pan di zenzero in pannolenci da comporre con passamaneria, bottoni, occhietti, pom pom.
8. Dipinti invernali, tre versioni per ottenere tre paesaggi invernali con neve realizzata con coton fioc.

I primi otto giorni sono volati e ci siamo divertiti un sacco, seguitemi per sapere cosa faremo nei prossimi giorni!!!!

A presto.

venerdì 1 dicembre 2017

Il nostro calendario dell'Avvento 2017

Inizia oggi dicembre e la magia dell'attesa del Natale che porta con se. Un meraviglioso periodo in cui lo spirito natalizio a volte scarseggia per noi "grandi" ma credo che abbiamo il dovere di trasmettere ai nostri bimbi atmosfera, magia, significato, usanze, tradizioni. Il nostro conto, da quattro anni,  si fa col calendario dell'Avvento. Per due anni abbiamo usato lo stesso calendario che avevo fatto in pannolenci a cui in ogni taschina l'anno scorso sono state aggiunte piccole storie e leggende (leggenda del calendario dell'avvento, san Niccolò, leggenda della ghirlanda, leggenda delle palline di natale, ecc.) con personalizzazioni per la nostra famiglia (storia di S. Ilaria il 3, storia di S. Lucia il giorno 13). Per una esigente come me non poteva bastare il vecchio calendario che comunque il piccolo userà per giocarci e sicuramente (ahimè) per distruggerlo.
 
 
Un'idea mi girava in mente già dall'anno scorso: cambiare completamente il calendario e renderlo un'occasione particolare per me e soprattutto i bambini.
Così è nato questo calendario. Tanti tetraedri diventano montagne innevate numerate ma girando la montagna si trova la sorpresa: ogni giorno un'attività da fare coi bambini. In più è bello da vedere, un elemento decorativo che abbellisce una parete. Color sabbia, bianco, oro i colori per tante montagne innevate stilizzate. devo dire che nel nostro soggiorno fanno proprio un bell'effetto.
Riunirò qualche giorno e vi mostrerò le attività che abbiamo fatto seguendo il programma del nostro calendario.
Un calendario impegnativo, soprattutto per me che devo dirigere il tutto, ma sentivo il bisogno di fare coi miei cuccioli alcune cose creative e non.
Vi invito a rimanere in attesa con noi per scoprire le nostre attività natalizie!
 


Buon primo dicembre!


sabato 25 novembre 2017

Rieccomi...con un riassunto dei mesi di assenza

Da molto, troppo tempo ormai non scrivo più sul blog. Come mai? In realtà non lo so nemmeno io, mi sono fatta trasportare dalle mille cose fatte ma senza trovare un po di tempo per dirlo in un post e così i mesi si sono accumulati. Più attivo sicuramente, perché più immediato, è il mio profilo Istagram https://www.instagram.com/lucia_oggimisentocreativa/.




Inutile dire che due bambini assorbono tempo ed energie e che l'estate e l'autunno con due nuovi inizi ( scuola primaria e materna) non hanno certo inciso meno.
Insomma non ho scuse, lo so.
Però una cosa la devo precisare perché il mio blog non è la vetrina per vendere i miei manufatti (chissà forse un giorno ci proverò), non è un blog con cadenze fisse (pubblico quando mi riesce), non è un blog di tutorial o altro...è solo il mio modo (direbbe mio cognato per dar sfogo al mio Ego) per mostrare quello che faccio e che mi piace.
Insomma rieccomi, senza buoni propositi, senza appuntamenti, senza programmi insomma.
Cercherò di riassumere nei prossimi post un po di cosette interessanti ed istruttive fatte con le mie pesti....e poi cominciamo con i progetti natalizi, quindi restate connessi.


domenica 15 gennaio 2017

Spedire una cartolina ad uno sconosciuto....#cartapolveremagia e la magia della gentilezza

Amo la carta, amo i libri, amo le citazioni prese dai libri perché raccontano un po' di chi le sceglie. Appena ho capito di cosa si trattava ho dovuto partecipare assolutamente all'iniziativa de La gallina Rosita #cartapolveremagia . Volete sapere di cosa si tratta? Siete curiosi?
Bene, Lucia (si, si chiama come me) ha lanciato sul suo blog una iniziativa dal sapore d'altri tempi, ispirata da una frase presa da un libro del cuore. Ha pensato di abbinare due perfetti sconosciuti, che hanno aderito alla sua iniziativa, che dovevano inviarsi a vicenda  una cartolina. Condizione essenziale la presenza di una frase scelta da un libro preferito da ognuno con titolo e autore.
 
Preparare una cartolina con cura, scegliere una frase presa da un libro e spedirla ad uno sconosciuto è davvero una bella sfida che ha l'essenza della gentilezza pura e semplice, della carineria gratuita e spontanea, un gesto prezioso per chi lo compie e carinissimo per chi lo riceve. 
#cartapolveremagia suona quasi come una formula magica e sono proprio i libri, la carta, la scrittura a mano ad avere il fascino della magia....e allora che sia cartapolveremagia!!!
Vi mostro la mia cartolina decorata con marcatori ed acquerelli che ho realizzato  ispirandomi alla copertina del libro che ho scelto: "Il piano infinito" di Isabel Allende, una delle mie autrici preferite.

 
 
Il paese offre grandi spazi aperti per fuggire,
sotterrare il passato,
lasciare ogni cosa e ripartire tutte le volte che è necessario
senza caricarsi di colpe ne di nostalgie,
si possono sempre tagliare le radici e ricominciare,
il domani è un foglio bianco.
 
Isabel Allende
"Il piano infinito"
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...