domenica 28 aprile 2013

Torta di compleanno con motivo chevron, turchese e verde e biscottini al cacao

Per il compleanno di Paolo mi sono cimentata con il decoro della torta con la pasta di zucchero. Il mio primo esperimento!!! Ovviamente ho optato per qualcosa di semplice, ma direi che non è andata male come prima volta. Ho scelto i colori turchese e verde chiaro e il motivo a zig-zag (chevron). La torta è la "Devil's food cake" farcita con ganache al cioccolato. Ho rivestito poi la torta con pasta di zucchero bianca e ritagliato i motivi a zig-zag seguendo una sagoma di cartoncino. Con gli avanzi di pasta di zucchero ho decorato anche dei biscottini.
 

Devil's food cake

425 gr. farina "oo"
400 gr.zucchero
340 gr. burro
4 uova
75 gr. cacao amaro
un pizzico di sale
1 bustina di vanillina
5 gr. cremor tartaro
1 cucchiaino bicarbonato
175 ml. acqua

Montare il burro con lo zucchero, unire una alla volta le uova e la vanillina. Portare a bollore l'acqua ed unirvi il cacao amalgamando per bene e far raffreddare. Unire la crema di cacao raffreddata alle uova e burro e mescolare. Unire farina, cremor tararo, bicarbonato e sale. Distribuire l'impasto in tre teglie di 22 cm di diametro e cuocere in forno caldo a 180 gradi per 35 minuti.

Per la ganache al cioccolato:
500 ml panna da montare
500 gr cioccolato fondente

Portare a bollore la panna e unirvi il cioccolato a scagliemescolando fino a farlo sciogliere. Lasciar raffreddare mescolando ogni 15 minuti. Una folta fredda mettere in frigorifero e mescolare ogni 15 minuti. farcire la torta con la ganache quando è rappresa ma spalmabile.

Ecco il tutto con cake topper preparato qualche giorno prima!!



Per completare il tutto ho fatto dei biscottini al cacao decoraticon cioccolato bianco e fondente!  

 
 
Biscotti al cacao
 
200 gr. burro
200 gr. zucchero
1 uovo
350 gr. farina
50 gr cacao
1 pizzico di sale
 
Sbattere il burro con lo zucchero, unire l'uovo. poi unire farina, sale e cacao. Impastare sulla spianatoia.avvolgere nella pellicola e far riposare 1 ora in frigorifero. Stendere la pasta e ritaglare i biscotti. Cuocere in forno caldo a 180 gradi per 10/15 minuti.
Assomigliano molto ai pan di stelle....se preferite potete mettere un po di zucchero in meno, io la prossima volta farò così.
 
A presto
 
Lucia
 


2 commenti:

  1. la festa è andata bene? bella brava peccato che io non l'ho assaggiata :( me la rifarai

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne rifarò una per festeggiare la pensione di mamma....quando tornerete! Si la festa tutto bene!!!baci.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...