domenica 23 dicembre 2012

Pacchetti regalo ed etichette

Preparando i pacchetti dei regali per questo Natale mi sono avanzati come al solito dei ritagli di carta e troppo piccoli per incartarci altro e così ne ho fatto dei bigliettini (di carta rossa e carta marrone da pacchi ) ritagliandola come vederte in foto. Con un pennello dalla punta fine e del colore acrilico bianco ho scritto i nomi e disegnato dei fiocchi di neve stilizzati.
 

 Anche i nastrini erano riciclati da bomboniere e vecchi regali ed ho aggiunto bottoni e perline. Per concludere ho realizzato anche un bel fiocchetto ed applicato ad una forcina per metterlo ad  Ilaria il giorno di Natale!
 

Ma la creazione dell'anno, quella di cui sono maggiormente soddisfatta è questo portabiscotti riempito con biscottini alla vaniglia e allo zenzero e cioccolatini fondenti e bianchi fatti con le mie mani! Il vaso l'ho decorato con nastrini, perlina ed etichetta hande made!!!!
 

Natività di riciclo....Buon Natale

L'idea non sarà originalissima ma come al solito ci ho messo del mio e da un'idea scopiazzata è usita una natività di riciclo carina!!
Ho usato due tappi di sughero di spumante , uno di vino, del cartoncino, ritagli di pannolenci, rafia, ritagli di nastro decorativo e tanta colla a caldo!!!!Mi piace molto ed è già vicino all'alberello e alla sfera in pannolenci di cui richiama anche i colori!!

Mi ha ispirato il blog diario di una creeamamma che vi consiglio di visitare è ricchissimo di cose carine.


Ne approfitto per augurare a tutti i miei lettori e followers un sereno e felice Natale!!!!!

domenica 16 dicembre 2012

Riciclo creativo del tetrapack_decori natalizi

Mi sono sempre chiesta come riutilizzare i cartoni del latte e dei succhi di frutta.  I brick dei succhi di frutta aperti li ho usati come formine per fare dei saponi naturali, quelli del latte per fare scatoline portaoggetti. Poi un giorno lavando un brick di succo di frutta mi sono accorta che l'interno è argentato e.....si è accesa la lampadina. Ho ritagliato le forme che desideravo, le ho punzecchiate con un punteruolo e applicate su pannolenci turchese e bianco oppure incollate tra di loro specularmente. Il risultato è questo.....ideale anche per lavoretti coi bambini!
 

Coton fioc creativi....riuso creativo

 

Non avevo mai considerato il cotonfioc come un oggetto capace di un uso diverso da quello consueto, ma ricercando lavoretti di riciclo creativo da far fare ai bambini (soprattutto a tema natalizio) mi sono imbattuta in un blog (http://decoracaoeinvencao.blogspot.it/2011/07/ovelhinha-de-cotonete.html) che proponeva una dolcissima pecorella di coton fioc: io ci ho provato ed è venuta carinissima!!!
Poi ho trovato diversi siti e blog con decorazioni per l'albero che io ho reinterpretato a modo mio creando dei fiocchi di neve!
 


 



sabato 15 dicembre 2012

Da vecchie collane ... decori per l'albero

Nel 2010 preparavo il mio primo albero di Natale da sposata nella nostra casetta. L'albero era decorato in argento e viola e i decori che ho realizzato riciclavano delle collane di finte perle.....forse non dovrei parlare di riciclo vero e proprio ma solo di riuso perchè le collane le ho prese in uno dei tanti nezozi "tutto0,50centesimi". Ho smontato le collane separando le perle e le ho inserite su del fil di ferro, poi ho arrotolato a chiocciola il filo e saldato trasversalmente sempre con fil di ferro per le spirali. Per i cuori ho semplicemente creato un cerchio e poi sagomato a cuore. Alla fine ho messo del nastro di organza viola e bianco. Quest'anno ho sostituitoil viola col bianco e ne ho realizzati altri con perle bianche! Sono soddisfatta della mia "invenzione creativa" ma sto già pensando all'albero dell'anno prossimo!!!!
 
 
 
 

venerdì 14 dicembre 2012

Fatti conoscere _Kreattiva

Da oggi il mio blog insieme a tanti altri blog creativi partecipa all'iniziativa, alla 2° edizione, "Fatti conoscere" promossa dal blog Kreattiva. Un'opportunità per farsi conoscere ma anche per conoscere blog che si occupano di creatività nei diversi settori!

Grazie al blog http://jhobbyes.blogspot.it che mi ha fatto conoscere questa interessante iniziativa!

Per saperne di più: http://kreattiva.blogspot.com

giovedì 13 dicembre 2012

Omini pan di zenzero

Oggi per il mio onomastico ho sperimentato gli omini pan di zenzero o gingerbread seguendo la ricetta fatta da Benedetta Parodi in una puntata de I menù di Benedetta.  Ovviamente ho fatto le mie modifiche fondendo la ricetta della Parodi con quella di Paola Panzieri nel programma in onda su Lei:  I dolcetti di Paola.


Questa è la mia ricetta:
Ingredienti:
- 100 g di zucchero di canna
- 125 g di burro
- 110 g di miele
- 330 g di farina
- 1 cucchiaino di zenzero (fresco grattuggiato)
- 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
- 1 cucchiaino lievito o di bicarbonato (io ho messo il secondo)
- 1 pizzico di sale
- e mia variante ho aggiunto anche 1 uovo intero

Per la glassa: 1 albume a neve + 125 gr zucchero a velo + colorante alimentare rosso

Ho mescolato zucchero e burro sciolto col miele, ho aggiunto farina, sale, bicarbonato, zenzero e cannella e amalgamato. Ho impastato velocemente sulla spianatoia e messo a riposare in frigorifero per 1 ora. Ho steso l'impasto in uno spessore di 1/2 cm e ritagliato i biscotti. Cotti in forno a 180 ° per 15 minuti. Appena raffreddati li ho decorati con la glassa bianca e rossa.

domenica 9 dicembre 2012

Ghirlanda natalizia alla porta di casa


Tra i decori natalizi di casa che preferisco ci sono le ghirlande, ogni anno ne faccio una diversa e in genere mi applico poco usando materiali riciclati qua e la. Ma quest'anno sonpo stata ispirata da un tutorial visto su un blog staraniero ed ho deciso di realizzarne una mia versione.
Ho preso del panno lenci rosso e bianco e tagliato tante strisce della stessa lunghezza e larghezza. Con una foratrice ho fatto dei buchi ad intervalli regolari e poi ho inserito su del fil di ferro le strisce alternando i colori. Ho realizzato con pannolenci e nastri un fiocco ed ho montato tutto aggiungendo un'alberello rosso che già avevo. Sono proprio soddisfatta!!!Voi che ne pensate?
 
 
 
Con questo progetto prendo parte a MADley Bloggers di SqueezeArt & Topogina.
 

lunedì 3 dicembre 2012

Red velvet cake

Oggi 3 dicembre: S.Ilaria....il suo primo onomastico meritava una torta speciale. Ho deciso la red velvet perchè il rosso anticipa già il Natale e tra i dolci americani che sto sperimentando non poteva mancare questo. Molto soffice all'interno per la presenza del latticello, la base non ha bisogno di bagna e il frosting è davvero delizioso.
Red velvet cake

Ingredienti:
120 gr burro
300 gr zucchero
2 uova
20 gr cacao amaro
40 ml colorante rosso
1 bustina di vanillina
300 gr farina "oo"
1 cucchiaino di sale
240 gr latticello (125 gr yogurt bianco + 115 gr latte+ 1 cucchiaino di succo di limone lasciati riposare 20 minuti)
1 cucchiaio di aceto di mele
1 cucchiaino di bicarbonato
Crema:
250 gr mascarpone
250 gr philadelphia
250 gr panna fresca non zuccherata
110 gr zucchero
1 cucchiaio succo di limone

Ho montato il burro morbido con lo zucchero, ho aggiunto le uova e la vanillina. Ho versato la farina e il latticello poi il colorante e il cacao col sale. In una tazzina ho fatto reagire il bicarbonato con l'aceto e poi versato il tutto nel composto.
Ho foderato di carta forno il fondo di due tortiere di 22 cm di diametro e diviso il composto in 2. Infornato in forno caldo a 190 ° per 30 minuti.
Per il frosting ho montato la panna con lo zucchero, poi ho amalgamato philadelphia e mascarpone e succo di limone. Ho tagliato i dischi in due sezioni e hop farcito con il frosting, ho ricoperto tutto con la crema e creato le decorazioni. Ho guarnito con ciliegie candite.

domenica 2 dicembre 2012

Muffin cioccolatosi

Non è domenica se non c'è un dolce a colazione, a pranzo o nel pomeriggio
Muffin cioccolatosi. Piatto Cacharel "Butterfly".
Muffin cioccolatosi
Per 16 pirottini:
125 gr burro
120 gr zucchero
200 gr farina
150 ml latte
1 bustina di vanillina
1 uovo intero + 1 tuorlo
1 bustina lievito per dolci
50 gr. cacao amaro
70 gr gocce di cioccolato
1 pizzico di sale

Ho sbattuto il burro con lo zucchero e aggiunto uno alla volta le uova. ottenuto un composto spumoso ho aggiunto alternandoli farina e latte. poi Ho aggiunto vanillina, cacao e sale e infine le gocce di cioccolato. Ho versato un cucchiaio abbondante di impasto in ogni pirottino e cotto in forno già caldo a 180 ° per 20 minuti.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...